Logo Sexagesimal Sexagesimal.org
Martedì 32 éclose 5
de    en    es    fr    it    nl    pt

Introduzione

Problematica

Metodo

Proposta

Anno tipo

Conclusione

FAQ

Conversione

Sostegno

Contatto

Introduzione


Leggere la data deve essere facile quanto leggere l'ora.

È a partire da questo principio che Edouard Vitrant vi propone di ripensare alla misura del tempo dell'anno.

Cambiamo orologio ogni mattina? Non ci verrebbe mai in mente. Ed ovviamente: da un giorno all'altro conserviamo gli stessi punti di riferimento. Ogni giorno comincia e finisce a mezzanotte e dura ventiquattro ore, tutte le ore sono di sessanta minuti, i minuti di sessanta secondi, eccetera.

Eppure cambiamo calendario ogni anno... Ed ovviamente: due anni consecutivi non cominciano mai con lo stesso giorno, neppure due mesi, i mesi non hanno la stessa durata, le cause di spostamento si moltiplicano in modo perverso per farci perdere ogni punto di riferimento. Da un anno all'altro non sappiamo mai in anticipo come organizzare il lavoro, il tempo libero: week-ends, ponti, vacanze, tutto è buttato all'aria. In tutto sono possibili quattordici modelli d'anno differenti.

E non pensiamo nemmeno ad accorgerci dell'assurdità di tale organizzazione. Temibile forza dell'abitudine.

Le idee preconcette sono fatte per essere urtate. Il calendario sessagesimale che presenta questo sito riprende la base di calcolo che ci serve per misurare i minuti e le ore, e organizza l'anno in continuità con la giornata per portare a un solo anno tipo, sempre lo stesso (come c'è un solo giorno tipo).

Lo scopo? Semplificarci la vita, è tutto. Grazie Edouard Vitrant!


Pagina seguente: problematica >

Per sostenere questo progetto, si prega firmare la petizione nella pagina sostegno.
I traduttori che desiderebbero sviluppare benevolmente nuove versioni di questo sito sono pregati di farsi conoscere attraverso la pagina di contatto.
Logo tête Edouard Vitrant
© 2003-2017, Edouard Vitrant